Sunday, October 29, 2006

Andres Serrano

Due mostre al PAC di Andres Serrano, artista maledetto e grande provocatore, genio ribelle per eccellenza.
Le sue immagini fotografiche sono patinate e perfette, terrificanti e trasgressive, ma nello stesso tempo rifiutano le finzioni del mondo contemporaneo e ne illustrano i turbamenti interiori e le manie.
Il dito nella piaga, a cura di Oliva María Rubio, in collaborazione con La Fábrica di Madrid, una selezione di alcune delle sue più significative fotografie degli ultimi vent’anni, e la mostra The Morgue, a cura di Alessandro Riva e realizzata in collaborazione con Tomaso Renoldi Bracco, dieci lavori inediti dell’artista tratti dalla controversa omonima serie fotografica del 1992. Immagini macabre e scioccanti a lungo tenute nascoste per volere dello stesso artista e che ora vengono presentate per la prima volta, in esclusiva assoluta, a Milano.


PAC Padiglione d’Arte Contemporanea
Via Palestro 14
20121 Milano
apertura della mostra:9.30 – 19.00 tutti i giorni.
Giovedì fino alle 21.00
Chiuso il lunedì
Fino al 26 novembre

1 comment:

baldobrando della furlanesca said...

UFFAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!